La giovinezza

Questo è il caleidoscopio di immagini, ma l’elemento centrale, il nodo ironico e reale è dato dalla presenza di un corrispondente di guerra di tutto rispetto: Jack London. Sarà proprio lui, al centro di un intricato coinvolgimento, a presentare tra loro una coppia vincente di caratteri prattiani: Corto Maltese e Rasputin. Un Corto Maltese giovane, ma già perfettamente delineato nel suo carattere, deciso, ma elegante; generoso, ma distaccato, che si confronterà in tante storie col pazzo Rasputin condividendo con lui le atmosfere più care al loro creatore: la magia dell’avventura ed il costante rispetto dell’amicizia. Siamo nel 1905 e lo sfondo è quello della guerra russo-giapponese per il controllo della Manciuria. Trincee fumanti, reticolati divelti, baracche che odorano di tè, fumo e feriti; cittadine di frontiera attraversate da soldati in ogni divisa, spari isolati e balenìo di lame in agguati notturni; bordelli caldi di saune, donne e sakè.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...