Una giornata di primavera

Giardino-di-boboli-Giardino-dellIris-035Per esempio.

Prendi per esempio una giornata tipica di primavera. Una di quelle che magari ti ricordano le stagioni piene, vere. Quelle che forse non esistono tanto più. Un bel giorno di primavera. Un pomeriggio pieno di colori. Che mettono finalmente pace alla testa piena di filo spinato. Non per molto forse. Ma tanto basta. Almeno per oggi. Da respirare a pieni polmoni. Un pensiero lontano. Una malinconia. La solita. Una brioscia con gelato. Gelso e bergamotto. Due gusti diversi. Strani. Difficili. A baciarsi tra di loro dentro un taglio di morbido letto di farina furba. E di lì a poco la sera ad attendere la notte. Una notte di stelle a cielo aperto.

ilcortomaltese©

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...